Linea ferroviaria Napoli-Bari tratta Cancello-Frasso

DETTAGLI
Categoria – Competizioni, Infrastrutture
Main Contract – Italferr S.p.A.
Attività – BIM Management
Location – Napoli, Italia
Anno – 2017
Status – Progetto
Importo lavori – € 356.417.518,18

Il nuovo tracciato ferroviario fra Cancello-Frasso Telesino (oltre 16 km, di cui circa 3 km su viadotti e oltre 4 km di galleria naturale) sarà in parte in affiancamento alla linea esistente e parte in variante, per circa 6 km. E’ prevista la realizzazione di due nuove fermate, Valle di Maddaloni e Dugenta-Frasso Telesino, a servizio delle aree del Casertano che potranno così avere un collegamento diretto verso Napoli, Bari e Benevento. Il raddoppio e la velocizzazione della linea Cancello-Frasso Telesino permetteranno di incrementare gli spostamenti su ferro di passeggeri e merci, favorendo anche l’interscambio modale con le altre modalità di trasporto. La nuova linea AV/AC Napoli – Bari, dal costo complessivo stimato circa 6,2 miliardi di euro, è inserita nel Corridoio ferroviario europeo TEN-T Scandinavia-Mediterraneo, che collega il Nord Europa con Germania e Sud Italia.

La gara per la progettazione esecutiva e realizzazione della Cancello-Frasso, è stata assegnata da Italferr al Costituendo Consorzio ordinario di concorrenti formato da IMPRESA PIZZAROTTI & C. S.p.A. (capogruppo mandataria), ITINERA S.p.A e GHELLA S.p.A. per un importo lavori complessivo di oltre 300 milioni di euro. Bimon si è occupata del supporto alla redazione dell’offerta tecnica introducendo il BIM come metodologia per la progettazione e realizzazione delle opere. La scelta di adottare una progettazione BIM e il BIM management già in fase di gara, ha permesso di ottimizzare le soluzioni migliorative proposte e di verificare l’effettivo risparmio in termini di costi e tempi di realizzazione. Il BIM è stato utilizzato per simulazioni 4D e 5D delle fasi di realizzazione, estrazione delle quantità per i computi metrici estimativi, redazione di elaborati tecnici e immagini fotorealistiche e per studiare le criticità del progetto definitivo.

Realization of the viaduct - Phase 1
Varo del viadotto - fase 1
Realization of the viaduct - Phase 2
Varo del viadotto - fase 2
Realization of the viaduct - Phase 3
Varo del viadotto - fase 3
Realization of the viaduct - Final phase
Varo del viadotto - finale
Realization of the box-system - Phase 1
Realizzazione del sistema scatolare - fase 1
Realization of the box-system - Phase 2
Realizzazione del sistema scatolare - fase 2
Realization of the box-system - Phase 3
Realizzazione del sistema scatolare - fase 3
Realization of the box-system - Phase 4
Realizzazione del sistema scatolare - fase 4
Realization of the box-system - Phase 5
Realizzazione del sistema scatolare - fase 5
Realization of the box-system - Phase 6
Realizzazione del sistema scatolare - fase 6
Realization of the box-system - Final phase
Realizzazione del sistema scatolare - finale
BIM for Infrastructures gallery 01
Spaccato assonometrico della galleria Pk3+722
BIM for Infrastructures gallery 02
Spaccato assonometrico della galleria PK5+498
BIM for Infrastructures gallery 03
Spaccato assonometrico della galleria PK5+972