Cantina di Gulfi

nuovi stabilimenti enologici

  • cliente
    Azienda Agricola Gulfi
  • collaboratore
    Enoconsult s.r.l.
  • settore
    reAct studio
  • anno
    2005
  • dimensione
    - mq

L’intervento, per quanto riguarda la Cantina di Gulfi, prevede la realizzazione di una cantina enologica, in grado di gestire l’intero ciclo produttivo della vinificazione, dalla produzione alla commercializzazione, per un quantitativo di 500.000 bottiglie all’anno.

Il progetto è completo di locali tecnici di servizio ma anche, in base ai principi sui quali si fondano le cantine di vino contemporanee, di sala degustazione, sala pranzo, preparazione vivande, laboratorio e zona esposizione vini.

La struttura è costituita da quattro corpi interconnessi, caratterizzati da una copertura in legno lamellare.

L’articolazione dei volumi dell’edificio, con sviluppo prevalentemente lineare, è stata concepita per adattarsi all’area d’intervento e appoggiarsi al pendio naturale della collina.

Impostando il progetto su livelli a quote diversificate, le volumetrie seguono l’andamento altimetrico del terreno, causando un minore impatto ambientale sulla zona circostante.

.

Precedente
Successivo